Mostra Laura Pierangeli

a partire da
0,00

La Street Photography in mostra a Roma

  • Recensioni 0 Recensioni
    0/5
  • Tipo di viaggio Tipo viaggio
      Mostre fotografiche
    • Livello di difficoltà Giornate a piedi in città
      7/8
    Tutto sul pacchetto Mostra Laura Pierangeli

    Ci fa davvero molto piacere poter ospitare la prima Mostra di Laura Pierangeli. Conosciamo infatti Laura da molti anni e nel tempo abbiamo potuto apprezzarne una grande crescita: non solo il suo modo di fotografare e di approcciarsi con la gente e con l’ambiente in cui si trova, ma anche quello di costruire lo scatto con coscienza e grande senso di osservazione.

    Alla OTTO Gallery sono le 3 i lavori di Laura in mostra: “How did we get to this!“, che è l’esposizione principale e dà il titolo a tutta la mostra, “Entanglement”, e “La gestualità”. Tre diversi modi interpretare la fotografia ed il racconto fotografico, con un linguaggio che riporta comunque sempre alla sensibilità di Laura.

    LA MOSTRA:

    “How did we get to this!”

    Laura PIerangeli
    @Laura Pierangeli
    @ Laura Pierangeli

    Ogni cosa in natura interagisce con tutto ciò che gli sta intorno così che anche la cosa più piccola può insieme a tutte le altre creare un universo di significati più ampi e complessi al fine di esprimere se stessa. E’ questo gioco di rimandi che ho cercato di creare con la costruzione di questi dittici e trittici di immagini.
    Attraverso un particolare accostamento tra le persone, le linee, i colori e le parole voglio comunicare un “significato altro” che non è solo quello suggerito dalle singole fotografie ma anche e soprattutto dalle emozioni che si provano nella visione di insieme delle stesse.
    L’armonia tra gli scatti è data dall’interazione tra la persona ritratta nel suo habitat e quello che nello stesso l’uomo ha realizzato, questo collegamento produce in base alla persona che guarda una gamma di sensazioni che piò attrarre, incuriosire o anche respingere a seconda della propria sensibilità.
    La percezione della sensazione sarà dovuta ad una questione di affinità tra la composizione realizzata e l’ambiente emotivo interiore di chi osserva.il primo impatto con la fotografia è dunque una risposta visiva immediata che porterà ad uno stato emozionale differente quando l’immagine verrà letta dalla nostra mente in relazione con quella che la accompagna e ne percepirà quindi in ulteriore messaggio.

    Chi è L’Autrice:

    Street Photography
    © Laura Pierangeli

    Sono nata a Roma nel 1971 e ho cominciato a giocare con la macchina fotografica da quando avevo 8 anni, comunicare per immagini fa parte di me, del mio modo di essere e di sentire la vita, non lo faccio per nessun altro motivo se non quello di esprimere me stessa.

    Mi sono formata con la fotografia di reportage frequentando i corsi della Libera Accademia di Belle Arti di Roma (RUFA) e dal 2007 al 2014 con il gruppo fotografico “Benaco 12” ho preso parte a diverse mostre collettive e ho collaborato alla parte fotografica del libro “Quelle voci dal vuoto” di Guido Tassinari, al mensile “Pane e acqua” e “all’ “Agenda della notte” edita da Iacobelli Editore.

    Inoltre, dal 2016, grazie alla partecipazione a workshop fotografici con fotografi sia italiani che internazionali, mi sono appassionata alla “streetphotography”. Avere ad esempio la possibilità di rivelare un’emozione, una storia, un intero mondo in una sola immagine penso sia un’esperienza creativa impagabile.

    Tra i diversi progetti a cui ho partecipato ci sono: “Cities” il primo magazine di streetphotography italiana, il progetto internazionale “24hour photoproject”, e il long term project “Roma + Officine” ispirato al lavoro di William Klein.

    Seguo attualmente progetti sia collettivi che personali con i quali cerco di raccontare attraverso le immagini i molteplici e imprevedibili aspetti della quotidianità.

    PER CONOSCERE MEGLIO LAURA PIERANGELI, questo è il link: https://www.instagram.com/laurapierangeli/?hl=it

    Cosa è compreso nel pacchetto.
    Cosa è incluso nel viaggio?Opzioni incluse nel costo del tour.

    L’ingresso alla Mostra di Laura Pierangeli è completamente gratuito e aperta a tutti. PER CONTENERE GLI EFFETTI DEL COVID-19 E’ NECESSARIO PRENOTARE!

    Prenota la tua visita con facebook:

    Prenotare è semplicissimo: vai sulla pagina facebook di OTTO Rooms e clicca sul pulsante PRENOTA ORA che trovi in alto vicino alla foto di copertina: https://www.facebook.com/OTTORooms scegli il tuo giorno e orario preferito tra quelli disponibili e vieni a trovarci! 😉

    Per ogni info contattare OTTO Rooms
    Mobile: 375 5790929
    email: ottorooms@gmail.com
    Dopo l’inaugurazione la mostra sarà visitabile negli spazi di OTTO Rooms dalle 15 alle 20, previo appuntamento, chiamando il 375 5790929.

    OTTO Rooms è l’unica Galleria fotografica in Italia in cui sia possibile pernottare circondati da fotografie come in un museo!
    Per prenotare la tua camera da OTTO Rooms CLICCA QUI.

    Overall Rating
    0/5

    LEAVE YOUR COMMENT