fbpx
Viaggi in partenza

Georgia etnica

Viaggio fotografico - Data di partenza Viaggio fotografico - Data di partenza Data Partenza 28/10/2023
Viaggio fotografico - Data di ritorno Viaggio fotografico - Data di ritorno Data Ritorno 05/11/2023
Viaggio fotografico - Partecipanti Viaggio fotografico - Partecipanti Partecipanti 10
Viaggio fotografico - Recensioni Viaggio fotografico - Recensioni Recensioni
Viaggio fotografico Accompagnatore del viaggio Roberto Gabriele

Roberto è la parte razionale e imprenditoriale, ma anche un po' visionaria di Viaggio Fotografico, che nasce proprio da una sua intuizione nel lontano 2013. Chiude il suo studio fotografico, si trasferisce da Latina a Roma e cambia vita. Ama le sfide, i numeri e le mappe, e non farebbe mai a meno delle sue scarpe super comode che lo accompagnano ovunque! Instancabile, viaggiare per lui è un modo di essere, uno stile di vita, un bisogno primario insito nella sua natura di fotografo. Trovare soluzioni impossibili è per lui un gioco divertente adatto ad un bambinone di 54 anni che non si stanca mai di imparare dalla vita.

A partire da Richiedi informazioni

Viaggio IN PREPARAZIONE

Resta connesso, a breve avremo le date del festival e tutto il programma pubblicato con i dettagli.

GEORGIA:

MERAVIGLIE AL CROCEVIA DEI MONDI

 

Pernottamenti : 6 notti: 3 notti a Tbilisi, 1 notte a Vardzia, 1 notte a Bordjomi, 1 notte a Stepantsminda

GIORNO 1

ARRIVO | TBILISI

Arrivo. Trasferimento in albergo. Pernottamento a Tbilisi.

 

GIORNO 2

TBILISI

Pensione completa

Oggi parti alla scoperta di una delle città più antiche e straordinarie del mondo: Tbilisi. Situata all’incrocio tra Occidente e Oriente, la città mette in risalto i colori dell’est e la raffinatezza dell’ovest. Durante una passeggiata scoprirete i siti principali: edifici storici con magnifiche facciate, quartieri pieni di terrazze colorate, case tipiche con balconi ben intagliati, belle strade strette ma anche superbi esempi di architettura moderna. Saliamo sopra per la visita della fortezza di Narikala e la sua vista panoramica, l’intera città si stenderà davanti ai tuoi occhi.

Visita del Museo Etnografico ed il Museo Nazionale. Cena e pranzo nei ristoranti tradizionali a Tbilisi. Pernottamento a Tbilisi.

 

GIORNO 3

GORELOVKA | VARDZIA

Pensione completa

 

Partenza lungo una strada panoramica che, passando per la cittadina di Tsalka, vi condurrà nella regione di Djavakheti. Lungo i chilometri si possono ammirare gli incredibili paesaggi del Piccolo Caucaso dove si incrociano altipiani vulcanici, grandi laghi blu e verdi vallate.

Poi, nel villaggio di Gorelovka, incontrerai i membri di Doukhobors, una comunità religiosa esiliata dalla Russia a metà del XIX secolo. In loco, sarete invitati alla casa del mestiero per una degustazione delle loro tisane e zuccheri fatti in casa.

Per pranzo, ti godrai un gustoso picnic lungo la strada.

Prendendo la strada, rimarrai sedotto dalla magnifica valle di Mtkvari e dalle sue colture terrazzate ereditate dal Medioevo. Una sosta all’imponente Fortezza di Khertvisi vi permetterà di ammirare tutta la sua bellezza.

Cena e pernottamento a Vardzia.

 

GIORNO 4

SARO | ASPINDZA | AKHALTSIKHE | BORDJOMI

Pensione completa

Questa mattina Il tuo percorso continuerà verso Vardzia, una straordinaria città troglodita scavata nella montagna di Erusheti. Una meraviglia dell’architettura medievale georgiana, Vardzia è da non perdere. Tra gli imponenti resti della città, scoprirai la Chiesa della Vergine Maria che contiene affreschi unici, raffiguranti il re Tamar, una figura chiave nella storia georgiana. Puoi lasciare la città attraverso antichi tunnel medievali.

Dopo prenderai la strada per Saro, un pittoresco villaggio arroccato su un’alta falesia. Qui troverai rovine megalitiche di epoca precristiana, rifugi sotterranei e un’affascinante chiesetta risalente al VII-VIII secolo.
Quindi ad Aspindza, visiti un birrificio locale e assaggi birre artigianali fermentate in Qvevris, tradizionali vasi di argilla georgiani., nello stesso posto un delizioso pranzo sarà come una bella opportunità per creare momenti speciali di condivisione e scoperta con gli abitanti. La giornata continua ad Akhaltsikhé dove visiterai una fortezza medievale, Rabati, che ospita un’antica moschea, una madrasa, una chiesa cristiana e un museo archeologico.

Proseguimento per la città di Borjomi dove fai la cena in Hotel e trascorri la notte.

 

GIORNO 5

BORDJOMI | MTSKHETA | ANANOURI | STEPANTSMINDA

Pensione completa

Dopo la colazione, visiterai il magnifico e bucolico Parco di Bordjomi, noto in particolare per la sua famosa sorgente di acqua minerale.
Quindi prenderai la direzione dell’antica capitale georgiana, Mtskheta. Qui visiterai due luoghi sacri: il Monastero di Djvari dove potrai godere di una vista sublime della regione, poi la Cattedrale di Svetitskhoveli, un eccezionale esempio di architettura ecclesiastica e dove secondo la leggenda fu sepolta la Sacra Sindone. Entrambi i siti sono elencati come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Dopo un tipico pranzo in famiglia servito in un bellissimo giardino vicino a Mtskheta, degusterai vini della casa, Chacha (grappa georgiana) e murabas fatti in casa (marmellate georgiane).
Percorrendo la rotta militare georgiana – il nome storico di questa strada, costruita dai militari russi per collegare la Georgia e la Russia – scoprirete le maestose montagne del Grande Caucaso adornate da rigogliosi campi verdi, prati alpini e fiumi scintillanti.

Ultima tappa della giornata: una visita alla fortezza ecclesiastica di Ananouri che si affaccia sulle magnifiche acque cristalline della diga di Zhinvali. Osserverai in particolare la delicatezza delle facciate incise della sua chiesa principale.

Cena e pernottamento a Stepantsminda.

 

GIORNO 6

TRINITÀ DI GERGETI | TBILISI

Pensione completa

Al mattino, andrai a fare un’escursione su un pittoresco sentiero nel bosco (3h30 di cammino) che ti condurrà a una delle cattedrali più belle del paese, Trinità di Gergeti. Arroccato a un’altitudine di 2.170 metri, il sito offre un’incredibile vista della regione verde e ripida. Nelle giornate di sole, puoi vedere la monumentale vetta del Kazbegi e le sue nevi perenni. Durante l’escursione avrai sicuramente la possibilità di osservare i rapaci, numerosi nella regione.

Nel pomeriggio, incontro con un artigiano locale, specializzato in feltro. Durante la visita scoprirai il suo know-how e la lunga tradizione che perpetua.

Avrai il pranzo lungo la strada verso Tbilisi, nel ristorante locale.
Proseguimento per Tbilisi e cena nel ristorante a Tbilisi, pernottamento in albergo a Tbilisi.

 

GIORNO 7

TRASFERIMENTO E PARTENZA

Prima colazione

Prima colazione in albergo. Trasferimento in aeroporto e partenza.

 

Tblisi
Tblisi
Contattaci Iscriviti al viaggio
Georgia etnica



    Numero persone
    Preferenze






    * campi obbligatori

    Tour Operator

    Descrizione

    Viaggio IN PREPARAZIONE

    Resta connesso, a breve avremo le date del festival e tutto il programma pubblicato con i dettagli.

    GEORGIA:

    MERAVIGLIE AL CROCEVIA DEI MONDI

     

    Pernottamenti : 6 notti: 3 notti a Tbilisi, 1 notte a Vardzia, 1 notte a Bordjomi, 1 notte a Stepantsminda

    GIORNO 1

    ARRIVO | TBILISI

    Arrivo. Trasferimento in albergo. Pernottamento a Tbilisi.

     

    GIORNO 2

    TBILISI

    Pensione completa

    Oggi parti alla scoperta di una delle città più antiche e straordinarie del mondo: Tbilisi. Situata all’incrocio tra Occidente e Oriente, la città mette in risalto i colori dell’est e la raffinatezza dell’ovest. Durante una passeggiata scoprirete i siti principali: edifici storici con magnifiche facciate, quartieri pieni di terrazze colorate, case tipiche con balconi ben intagliati, belle strade strette ma anche superbi esempi di architettura moderna. Saliamo sopra per la visita della fortezza di Narikala e la sua vista panoramica, l’intera città si stenderà davanti ai tuoi occhi.

    Visita del Museo Etnografico ed il Museo Nazionale. Cena e pranzo nei ristoranti tradizionali a Tbilisi. Pernottamento a Tbilisi.

     

    GIORNO 3

    GORELOVKA | VARDZIA

    Pensione completa

     

    Partenza lungo una strada panoramica che, passando per la cittadina di Tsalka, vi condurrà nella regione di Djavakheti. Lungo i chilometri si possono ammirare gli incredibili paesaggi del Piccolo Caucaso dove si incrociano altipiani vulcanici, grandi laghi blu e verdi vallate.

    Poi, nel villaggio di Gorelovka, incontrerai i membri di Doukhobors, una comunità religiosa esiliata dalla Russia a metà del XIX secolo. In loco, sarete invitati alla casa del mestiero per una degustazione delle loro tisane e zuccheri fatti in casa.

    Per pranzo, ti godrai un gustoso picnic lungo la strada.

    Prendendo la strada, rimarrai sedotto dalla magnifica valle di Mtkvari e dalle sue colture terrazzate ereditate dal Medioevo. Una sosta all’imponente Fortezza di Khertvisi vi permetterà di ammirare tutta la sua bellezza.

    Cena e pernottamento a Vardzia.

     

    GIORNO 4

    SARO | ASPINDZA | AKHALTSIKHE | BORDJOMI

    Pensione completa

    Questa mattina Il tuo percorso continuerà verso Vardzia, una straordinaria città troglodita scavata nella montagna di Erusheti. Una meraviglia dell’architettura medievale georgiana, Vardzia è da non perdere. Tra gli imponenti resti della città, scoprirai la Chiesa della Vergine Maria che contiene affreschi unici, raffiguranti il re Tamar, una figura chiave nella storia georgiana. Puoi lasciare la città attraverso antichi tunnel medievali.

    Dopo prenderai la strada per Saro, un pittoresco villaggio arroccato su un’alta falesia. Qui troverai rovine megalitiche di epoca precristiana, rifugi sotterranei e un’affascinante chiesetta risalente al VII-VIII secolo.
    Quindi ad Aspindza, visiti un birrificio locale e assaggi birre artigianali fermentate in Qvevris, tradizionali vasi di argilla georgiani., nello stesso posto un delizioso pranzo sarà come una bella opportunità per creare momenti speciali di condivisione e scoperta con gli abitanti. La giornata continua ad Akhaltsikhé dove visiterai una fortezza medievale, Rabati, che ospita un’antica moschea, una madrasa, una chiesa cristiana e un museo archeologico.

    Proseguimento per la città di Borjomi dove fai la cena in Hotel e trascorri la notte.

     

    GIORNO 5

    BORDJOMI | MTSKHETA | ANANOURI | STEPANTSMINDA

    Pensione completa

    Dopo la colazione, visiterai il magnifico e bucolico Parco di Bordjomi, noto in particolare per la sua famosa sorgente di acqua minerale.
    Quindi prenderai la direzione dell’antica capitale georgiana, Mtskheta. Qui visiterai due luoghi sacri: il Monastero di Djvari dove potrai godere di una vista sublime della regione, poi la Cattedrale di Svetitskhoveli, un eccezionale esempio di architettura ecclesiastica e dove secondo la leggenda fu sepolta la Sacra Sindone. Entrambi i siti sono elencati come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

    Dopo un tipico pranzo in famiglia servito in un bellissimo giardino vicino a Mtskheta, degusterai vini della casa, Chacha (grappa georgiana) e murabas fatti in casa (marmellate georgiane).
    Percorrendo la rotta militare georgiana – il nome storico di questa strada, costruita dai militari russi per collegare la Georgia e la Russia – scoprirete le maestose montagne del Grande Caucaso adornate da rigogliosi campi verdi, prati alpini e fiumi scintillanti.

    Ultima tappa della giornata: una visita alla fortezza ecclesiastica di Ananouri che si affaccia sulle magnifiche acque cristalline della diga di Zhinvali. Osserverai in particolare la delicatezza delle facciate incise della sua chiesa principale.

    Cena e pernottamento a Stepantsminda.

     

    GIORNO 6

    TRINITÀ DI GERGETI | TBILISI

    Pensione completa

    Al mattino, andrai a fare un’escursione su un pittoresco sentiero nel bosco (3h30 di cammino) che ti condurrà a una delle cattedrali più belle del paese, Trinità di Gergeti. Arroccato a un’altitudine di 2.170 metri, il sito offre un’incredibile vista della regione verde e ripida. Nelle giornate di sole, puoi vedere la monumentale vetta del Kazbegi e le sue nevi perenni. Durante l’escursione avrai sicuramente la possibilità di osservare i rapaci, numerosi nella regione.

    Nel pomeriggio, incontro con un artigiano locale, specializzato in feltro. Durante la visita scoprirai il suo know-how e la lunga tradizione che perpetua.

    Avrai il pranzo lungo la strada verso Tbilisi, nel ristorante locale.
    Proseguimento per Tbilisi e cena nel ristorante a Tbilisi, pernottamento in albergo a Tbilisi.

     

    GIORNO 7

    TRASFERIMENTO E PARTENZA

    Prima colazione

    Prima colazione in albergo. Trasferimento in aeroporto e partenza.

     

    Cosa pensano i nostri viaggiatori Recensioni

    Ancora non ci sono recensioni.

    Recensisci per primo “Georgia etnica”

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Racconti dal mondo Articoli correlati