Prima Assoluta, Viaggi in partenza

Oman, l’Oriente magico

Viaggio fotografico - Data di partenza Viaggio fotografico - Data di partenza Data Partenza 04/03/2023
Viaggio fotografico - Data di ritorno Viaggio fotografico - Data di ritorno Data Ritorno 11/03/2023
Viaggio fotografico - Partecipanti Viaggio fotografico - Partecipanti Partecipanti 10 al massimo
Viaggio fotografico - Recensioni Viaggio fotografico - Recensioni Recensioni
Viaggio fotografico Accompagnatore del viaggio Roberto Gabriele

Roberto è la parte razionale e imprenditoriale, ma anche un po' visionaria di Viaggio Fotografico, che nasce proprio da una sua intuizione nel lontano 2013. Chiude il suo studio fotografico, si trasferisce da Latina a Roma e cambia vita. Ama le sfide, i numeri e le mappe, e non farebbe mai a meno delle sue scarpe super comode che lo accompagnano ovunque! Instancabile, viaggiare per lui è un modo di essere, uno stile di vita, un bisogno primario insito nella sua natura di fotografo. Trovare soluzioni impossibili è per lui un gioco divertente adatto ad un bambinone di 54 anni che non si stanca mai di imparare dalla vita.

A partire da € 2965.00 Richiedi informazioni
Tra gente autentica, per appassionati di Street e di Paesaggio Un itinerario pensato per visitare i mercati

L’Oman

L’Oman e un viaggio che nasce da una lunga preparazione dell’itinerario fatto passo per passo tra il Capogruppo Roberto Gabriele e lo Staff di TIBI World.

Abbiamo preparato un viaggio perfettamente in stile con il tipo di itinerari che ci piace fare di più: un reportage tra la gente, i mercati e luoghi fiabeschi ancora esistenti.

Tutto il percorso è cadenzato dalle visite che arrivano nei villaggi nei giorni di mercato, ma poi ci sono le riserve delle tartarughe che andremo a fotografare di notte, avremo i tramonti sulla Corniche di Muscat e potremo entrare anche nel Deserto in “paesini e paesaggi” mozzafiato.

Oman

Oriente magico

L’Oman è un Paese musulmano che si è aperto moltissimo al turismo negli ultimi anni: è un viaggio che faremo in tutta sicurezza perchè da quelle parti non c’è alcun problema a viaggiare, gli Omaniti sono accoglienti e disponibili al contatto con la nostra cultura occidentale e non occorre alcun accorgimento particolare nell’approcciarsi alla Popolazione. Non saremo i primi a viaggiare in Oman nè saremo soli, ma di sicuro il nostro tour come sempre è stato specificamente progettato per la parte fotografica alla quale daremo la priorità nei tempi, nelle modalità e nelle finalità del nostro itinerario.

I mercati omaniti:

Ci concentreremo sui mercati e non è un caso. Ci sono due motivi fondamentali per i quali i mercati e in particolare quelli omaniti vanno visitati.

Il primo motivo è che i mercati di tutto il mondo sono delle miniere a cielo aperto di stimoli fotografici per chiunque sia appassionato di viaggi e di reportage, di street photography e di fotografia etnica e antropologica. E questo avviene soprattutto quando sono caratteristici e tradizionali come quelli che fotograferemo in Oman.

Il secondo motivo, non meno importante, è che la cultura di un popolo passa attraverso gli scambi di merci e servizi che quel popolo stesso riesce a costruire intorno a se e con altre genti. In un mercato ogni Viaggiatore può vivere in prima persona come un abitante del posto. Nei mercati le distanze sociali si riducono, la gente è più portata a parlare, a vendere a muoversi e a confrontarsi. Anche senza parlare una parola della lingua locale i mercati sono il posto migliore per capire cosa mangiano le persone, come vivono, come ragionano…

Andremo quindi nei mercati per trovare tutto questo e molto altro. Andremo a scoprire e a raccontare con le nostre fotocamere un mondo a parte che vive dove la gente lavora. Potremo condividere le immagini realizzate sui Social per diffondere con tutti gli amici lo spirito dei nostri viaggi.

Aggiungi anche Dubai e RISPARMI 300,00 EURO che diventano ben 535,00 Euro a persona se ti iscrivi entro il 29 dicembre 2022 ad entrambi i viaggi!!!

Su questo viaggio abbiamo fatto del nostro meglio per farti risparmiare un bel pò di soldi sulla quota di iscrizione! Leggi qui di seguito.

In corrispondenza di questo Viaggio Fotografico in Oman ci sarà subito dopo anche Dubai dall’11 al 15 marzo, un itinerario a se stante al quale ci si può iscrivere indipendentemente da questo in Oman. Ciascuno sceglie quale viaggio fare o farli entrambi e risparmiare 300,00 Euro sul totale dei 2 viaggi. Questo sconto di 300,00 Euro resta valido per chi si iscrive contemporaneamente ad entrambi i viaggi ed è anche CUMULABILE (se rispetti le scadenze) con l’Offerta PRENOTA PRIMA valida su entrambi i viaggio fino al 29 dicembre 2022.

Se vai a sommare 300,00 Euro di risparmio ai due PRENOTA PRIMA (iscrivendoti prima del 29 dicembre 2022) vai a risparmiare un totale di 535,00 Euro!

Per avere maggiori info su Dubai clicca su questo link: https://viaggiofotografico.it/viaggi/dubai-e-abu-dhabi/ e nel form di iscrizione FLAGGA LA CASELLA per la doppia iscrizione. Puoi riempire anche solo un form di iscrizione e riceverai comunque lo sconto valido solo per entrambi i viaggi.

Le foto di questo Viaggio:

Tutte le foto di questa pagina sono dell’amico e compagno di viaggio Stefano Bianchi di Pisa con il quale abbiamo condiviso diverse esperienze in giro per il mondo.

Le sue foto sono state premiate in Travel Tales Award, la nostra iniziativa internazionale che raccoglie il meglio della Fotografia di Viaggio classificandosi al TERZO POSTO.

Voglio ringraziare qui Stefano Bianchi per la sua cortesia e disponibilità, le sue foto sono molto belle e danno un’idea molto corretta di quello che è l’Oman, i suoi mercati, la sua gente. Stefano ha un modo di raccontare il viaggio con la fotografia che è schietto e diretto: in lui si sente la passione per la fotografia etnica e antropologica.

Viaggiare con lui è sempre un vero piacere, con quel suo modo di rapportarsi con le persone, con la voglia che ha di ritrarle non come uno Street Photographer, ma come un fotografo ritrattista.

Grazie, Stefano. E’ un piacere per noi proporre un viaggio con le tue foto.

E per chi volesse saperne di più sul nostro Autore non mancate di visitare il suo Profilo Instagram: https://www.instagram.com/stefanobianchifoto/

Oman

Mascate
Mascate
Bimmah Sinkhole
Wadi Shab
Sur
Ras Al Jinz
Al-Ashkhara
Wahiba
Bidiyah
Ibra
Sinaw
Nizwa
Misfah al Abriyyin
Jabal Shams
Mascate
Per te che ami i viaggi etnici Programma giornaliero
1 4 marzo:
Voli Emirates o Oman Air: Italia - Dubai - Muscat
leggi tutto
2 5 marzo:
MUSCAT – MERCATO DEL PESCE DI BARKA – MUSCAT (C/-/C)
leggi tutto
3 6 marzo:
MUSCAT – BIMAH – WADI SHAB – SUR – RAS AL JINZ (C/-/C)
leggi tutto
4 7 marzo:
SUR – AL ASHKARA – DESERTO WAHIBA (C/-/C)
leggi tutto
5 8 marzo:
MERCATO IBRA – AL MANZIFAT – WADI BANI KHALID – BIDIYA (C/-/C)
leggi tutto
6 9 marzo:
BIDIYA – MERCATO SINAW – CASTELLO DI JIBRIN – NIZWA (C/-/C)
leggi tutto
7 10 marzo:
MERCATO BESTIAME – WADI GHUL – SHAMS CANYON (C/-/C)
leggi tutto
8 11 marzo:
MUSCAT – voli per Italia o Dubai (C/-/-)
leggi tutto
Chiudi popup
Giorno 1 4 marzo:
Voli Emirates o Oman Air: Italia - Dubai - Muscat Partiamo dall'Italia con i voli Emirates da Roma e da Milano facendo  scalo a Dubai nella notte e arrivo la mattina successiva. Questo Piano di volo si dimostra molto comodo e conveniente per chi OLTRE a questo Viaggio Fotografico in Oman vuole AGGIUNGERE ANCHE Dubai dall'11 al 15 marzo (e risparmiare 300 Euro a persona cumulabili anche con l'eventuale Prenota Prima se le date corrispondono). Per chi vuole c'è anche la possibilità di fare volo diretto Oman Air senza scalo SOLO DA MILANO, suggeriamo questo tipo di volo a chi fa SOLO Oman senza abbinare anche il viaggio a Dubai. Per chi fa l'abbinata (risparmio di 300,00 Euro  a persona) conviene sicuramente la soluzione con lo scalo a Dubai per risparmiare sul ritorno. Scegli l'opzione che preferisci nel form di richiesta info che trovi nella pagina.
Chiudi popup
Giorno 2 5 marzo:
MUSCAT – MERCATO DEL PESCE DI BARKA – MUSCAT (C/-/C) Arrivo la mattina molto presto all'aeroporto di Muscat. Incontro con la guida e trasferimento all'hotel (per chi arriva con gli stessi voli del Capogruppo). Camere subito disponibili in hotel in early check in per riposare un pò visto che avremo fatto la notte in volo. Tempo per fare colazione e per riposarsi brevemente, prima dell'inizio del programma. Visita il mercato del pesce di Barka, un tradizionale mercato ittico locale situato a Barka. Qui vedremo molte varietà di pesce (tonno, gamberi e molti altri) ed il tradizionale modo di contrattare la vendita e l'acquisto. Ci spostiamo poi alla magnifica Grande Moschea costruita con arenaria e marmo. Un bellissimo lampadario Swarowski e un enorme tappeto persiano fatti a mano adornano la sala di preghiera principale. (Note per la visita alla Moschea: Si prega di considerare il codice di abbigliamento per la visita della Grande Moschea: le donne devono coprire completamente I capelli, le braccia e le gambe; gli uomini devono indossare pantaloni lunghi e camicia/maglietta a maniche lunghe). Un pò di Street Photography mentre camminiamo nell'area dei Ministeri e poi fino alla Royal Opera House, sosta fotografica al Palazzo Al Alam, il palazzo del Sultano ed i forti Mirani e Jalali (solo all'esterno). Il nostro tour prosegue per il Muttrah Souq: uno dei mercati più antichi dell'Oman, risalente a circa duecento anni fa. La sua antichità ha forse aumentato la portata della sua bellezza, magia e fascino. Pernottamento in hotel a Muscat.
Chiudi popup
Giorno 3 6 marzo:
MUSCAT – BIMAH – WADI SHAB – SUR – RAS AL JINZ (C/-/C) Prima colazione in hotel. Partenza da Muscat per la visita al Bimah Sinkhole, una profonda depressione naturale piena d'acqua cristallina. La gente del posto dice che una meteora è caduta in questo punto, causando la depressione naturale e formando un piccolo lago. Set fotografico a Wadi Shab. L'acqua dolce che precipita dalla cima delle montagne incontra l'acqua salmastra sulle sue rive, creando una diversità ambientale unica per questo wadi e diversa rispetto agli altri che si trovano in Oman. Arrivo alla città costiera di Sur. Visita alla fabbrica di dhow (barche tradizionali in legno), che variano nel design e nelle dimensioni. Anche il faro di Ajya merita un set fotografico. La giornata procede procede con la riserva per tartarughe di Ras AI Jinz, famosa in tutto il mondo per la nidificazione della tartaruga verde in via di estinzione, Chelonia mydas. Probabilmente la più importante concentrazione di nidificazione sull'Oceano Indiano. Dopo cena, alle 21:30 sessione notturna di avvistamento delle tartarughe. Pernottamento in hotel nell'area di Sur
Chiudi popup
Giorno 4 7 marzo:
SUR – AL ASHKARA – DESERTO WAHIBA (C/-/C) Prima colazione in hotel. Arrivo ad Ashkharah, (dal nome di una pianta del deserto velenosa) la città chiave di questa zona. Ci fermeremo poi tra le splendide spiagge sabbiose dove poter ammirare diverse specie di uccelli. Le maree della spiaggia di Al Ashkara sono molto più forti rispetto a quelle sulle spiagge di Muscat. La giornata prosegue con la traversata del deserto di Al Sharqiya (Wahiba Sands). Attraverseremo le vaste dune di sabbia, per una durata circa 3 ore. Arrivo all'inizio del deserto di Wahiba. Le dune arrivano a 200km di lunghezza e 100km di larghezza fino al Mar Arabico e sono la terra dei beduini da 7.000 anni. Potremo avventurarci come sempre in totale sicurezza tra le alte dune e assistere a un indimenticabile tramonto nel deserto, per poi raggiungere tranquillamente il campo. Pernottamento in un campo nel deserto di Wahiba
Chiudi popup
Giorno 5 8 marzo:
MERCATO IBRA – AL MANZIFAT – WADI BANI KHALID – BIDIYA (C/-/C) Prima colazione al campo. Visita del mercato femminile di Ibra che si tiene ogni mercoledì. Le donne si dirigono verso questo mercato per comprare tutto ciò di cui hanno bisogno (oggetti di artigianato...etc). Ci sposteremo poi al Villaggio in rovina di Al Manzifat con il suo fascino decadente perfetto per le nostre fotografie. Gli stretti vicoli valorizzano l'architettura tradizionale del villaggio dove era necessario proteggersi dalle incursioni e dalle guerre tribali durante il Medioevo. Proseguiamo poi con Wadi Bani Khalid, oltre il villaggio con le sue infinite piantagioni di datteri. Si raggiunge il magnifico Wadi. Le piscine sono fresche, profonde e assolutamente mozzafiato. Tra uno scatto e l'altro troveremo anche il tempo libero per tuffarci tra le acque cristalline. Pernottamento in hotel a Bidiya
Chiudi popup
Giorno 6 9 marzo:
BIDIYA – MERCATO SINAW – CASTELLO DI JIBRIN – NIZWA (C/-/C) Prima colazione in hotel a Bidiya. Visita al mercato di Sinaw (che si tiene ogni giovedì). È un mercato molto affollato per la sua vicinanza alle comunità beduine che si recano lì per comprare i prodotti di base e vendere il loro bestiame e l'artigianato. Questo mercato va dalle sei del mattino fino all'una del pomeriggio. La giornata prosegue al Castello di Jabrin, un grande edificio rettangolare composto da cinque piani e contenente 55 camere. Questo castello si distingue per le iscrizioni e gli affreschi che adornano le sue stanze. I soffitti del castello sono decorati con dipinti e iscrizioni dell'era islamica e le sue porte sono splendidamente intagliate. Un Falaj attraversa il centro del castello. Pernottamento in hotel a Nizwa
Chiudi popup
Giorno 7 10 marzo:
MERCATO BESTIAME – WADI GHUL – SHAMS CANYON (C/-/C) Prima colazione in hotel a Nizwa. Di prima mattina visita al tradizionale mercato del bestiame che si tiene solo di venerdì, poi proseguimento con la visita della città, l'ex capitale dell'Oman. Sorge intorno alle mura del famoso Forte. La sua costruzione abbraccia sia linee architettoniche tradizionali che moderne. Un pò di Street Photography nel Souk, che è rimasto per centinaia di anni e sede di numerose industrie locali. Pugnali dell'Oman (khanjar), rame, gioielli in argento, vendita di bestiame, pesce, verdure e artigianato si possono trovare al souk. Proseguiamo la giornata nel villaggio di Al Hamra, una delle città antiche meglio conservate del paese e sede del museo vivente di Bait Al Safah. Ci perdiamo nelle viuzze tra i vecchi edifici abbandonati e le vecchie case di fango. Visita del museo alla scoperta delle tradizioni dell'Oman con uomini e donne locali che mostrano le antiche pratiche. La nostra giornata prosegue poi a Misfat Al Abreen, un villaggio che vanta meravigliose terrazze agricole, bellissimi vicoli e vecchie case costruite su massicce rocce. Le vecchie abitazioni di Misfat Al Abreen sono tradizionali case di fango con tetti di palme, e sono uniche nel senso che sono costruite su solide fondamenta di roccia. Qui avremo modo di fotografare i tradizionali canali di irrigazione dell'Oman (sistema Falaj) dove l'acqua viene canalizzata da fonti sotterranee per sostenere l'agricoltura e l'uso domestico. Un altro set fotografico lo faremo al vecchio villaggio di Ghul per vedere le rovine persiane abbandonate. Passeremo poi a Jebel Shams, il punto più alto dell'Oman a 3009 m. che è veramente uno spettacolo incredibile in ogni momento della giornata. Da qui avremo la spettacolare vista dal/del "Grand Canyon". Pernottamento in hotel a Muscat
Chiudi popup
Giorno 8 11 marzo:
MUSCAT – voli per Italia o Dubai (C/-/-) Prima colazione in hotel. Trasferimento all'aeroporto di Muscat (per chi ha lo stesso volo di partenza di Roberto). Termine del Viaggio Fotografico in Oman e per chi vuole si prosegue per Dubai. OLTRE a questo Viaggio Fotografico è possibile AGGIUNGERE ANCHE Dubai dal 11 al 15 marzo (e risparmiare 300 Euro a persona cumulabili anche con l'eventuale Prenota Prima se le date corrispondono). Puoi quindi scegliere se rientrare in Italia con un volo diretto su Milano senza scali oppure proseguire con il Capogruppo verso Dubai.
Contattaci Iscriviti al viaggio
Oman, l’Oriente magico



    Numero persone
    Preferenze






    * campi obbligatori

    Tour Operator

    La Direzione Tecnica e la vendita del Viaggio sono curate dal nostro Tour Operator di fiducia:

    TiBi World di Tebor srl
    Via la Spezia, 65
    00182 Roma RM

    Part IVA: 09225721001
    Licenza: Prov. di Roma : 2955/2008
    Polizza RC: Italiana Assic. pol. nr. 2019/07/6161989
    Fondo di Garanzia: Filodiretto Protection pol. nr. 6006001156/M
    Telefono: +39 06 7022 871
    Email: esperienze@tibiworld.com

    • La Quota Comprende Tutto ciò che ti offriamo
    • La Quota NON comprende A cosa dovrai provvedere tu
    • Piani di Volo La nostra proposta di viaggio
    • Viaggio Fotografico esclusivo (disegnato da noi e solo per noi) di 8 giorni/6 notti
    • Accompagnatore/fotografo Roberto Gabriele e assistenza sul posto
    • Coaching fotografico per tutta la durata del viaggio
    • Guida di viaggio scritta dal Capogruppo (programma dettagliato, notizie, mappe, curiosità, approfondimenti culturali, gli orari per fotografare i monumenti, cenni storico/ geografici/architettonici, tutorial fotografici e altro ancora)
    • Accoglienza all’aeroporto di Muscat all’uscita dopo il ritiro bagagli
    • Trasferimenti andata/ritorno da/per l’aeroporto con guida parlante Italiano (per chi arriva/parte con i voli di Roberto)
    • Guida parlante italiano durante le visite
    • Pernottamento negli alberghi sopra menzionati
    • Pasti come indicato nel programma
    • Trasporto con moderni veicoli con aria condizionata durante le escursioni (dimensioni del mezzo a seconda del numero dei partecipanti)
    • Jeep 4×4 come da programma (max 3/4 passeggeri+autista per jeep)
    • Navetta jeep 4×4 come da programma (max 3/4 passeggeri+autista per jeep) per accedere a: campo nel Wahiba Desert / Wadi Bani Khalid (necessario solo se + di 18 pax)/Jebel Shams
    • Ingressi in tutti i siti menzionati nell’itinerario
    • 0,5l di acqua naturale per persona al giorno nel veicolo
    • Tasse locali
    • Imposta sul valore aggiunto (IVA) 5%
    • Cambio bloccato e nessun adeguamento valutario sul costo del viaggio
    • Assicurazione medico/bagaglio base (10.000€ spese mediche, 500 bagaglio)
    • Voli da/per l’Italia
    • Supplemento per partenza confermata con minimo 7 partecipanti € 50 per persona
    • Riduzione per partenza confermata con minimo 10 partecipanti € 175 per persona
    • Extra di carattere personale
    • Visto turistico di ingresso in Oman (non richiesto per cittadini italiani)
    • Pasti non menzionati nel programma
    • Mance e facchinaggio (consigliamo come segue: per la guida 6-8USD/persone/giorno, per autista 4-6USD/persona/giorno)
    • Assicurazione integrativa facoltativa medico (spese mediche fino a 300.000€) / bagaglio (fino a 1.000€) / annullamento “all-risk” / covid su richiesta
    • Tutto quanto non espressamente menzionato nella voce “la quota comprende”

    Puoi volare come preferisci per questo Viaggio Fotografico. Quelli che seguono sono i voli che abbiamo previsto per chi vuole unire il viaggio con quello a Dubai (si risparmiano 300 Euro a persona se ci si iscrive ad entrambi i viaggi) in partenza dal 10 al 15 marzo 2023, in questo modo si ottimizzano meglio tutti i passaggi aerei.

    Operativo voli consigliati Emirates (EK) non inclusi nella quotazione:

    EK   98 04MAR Fiumicino-Dubai 15.10 arrivo 23.50
    EK 866 05MAR Dubai-Muscat 02.15 arrivo 03.30
    EK 863 11MAR Muscat-Dubai 11.10 arrivo 12.15
    EK   95 11MAR Dubai-Fiumicino 15.05 arrivo 18.45

    Per chi invece sceglie di fare solo questo Viaggio Fotografico in Oman allora potrebbe convenire fare il VOLO DIRETTO (solo da Milano) su Muscat.

    Scegli l’opzione che preferisci nel form di richiesta info che trovi in questa pagina.

    Descrizione

    L’Oman

    L’Oman e un viaggio che nasce da una lunga preparazione dell’itinerario fatto passo per passo tra il Capogruppo Roberto Gabriele e lo Staff di TIBI World.

    Abbiamo preparato un viaggio perfettamente in stile con il tipo di itinerari che ci piace fare di più: un reportage tra la gente, i mercati e luoghi fiabeschi ancora esistenti.

    Tutto il percorso è cadenzato dalle visite che arrivano nei villaggi nei giorni di mercato, ma poi ci sono le riserve delle tartarughe che andremo a fotografare di notte, avremo i tramonti sulla Corniche di Muscat e potremo entrare anche nel Deserto in “paesini e paesaggi” mozzafiato.

    Oman

    Oriente magico

    L’Oman è un Paese musulmano che si è aperto moltissimo al turismo negli ultimi anni: è un viaggio che faremo in tutta sicurezza perchè da quelle parti non c’è alcun problema a viaggiare, gli Omaniti sono accoglienti e disponibili al contatto con la nostra cultura occidentale e non occorre alcun accorgimento particolare nell’approcciarsi alla Popolazione. Non saremo i primi a viaggiare in Oman nè saremo soli, ma di sicuro il nostro tour come sempre è stato specificamente progettato per la parte fotografica alla quale daremo la priorità nei tempi, nelle modalità e nelle finalità del nostro itinerario.

    I mercati omaniti:

    Ci concentreremo sui mercati e non è un caso. Ci sono due motivi fondamentali per i quali i mercati e in particolare quelli omaniti vanno visitati.

    Il primo motivo è che i mercati di tutto il mondo sono delle miniere a cielo aperto di stimoli fotografici per chiunque sia appassionato di viaggi e di reportage, di street photography e di fotografia etnica e antropologica. E questo avviene soprattutto quando sono caratteristici e tradizionali come quelli che fotograferemo in Oman.

    Il secondo motivo, non meno importante, è che la cultura di un popolo passa attraverso gli scambi di merci e servizi che quel popolo stesso riesce a costruire intorno a se e con altre genti. In un mercato ogni Viaggiatore può vivere in prima persona come un abitante del posto. Nei mercati le distanze sociali si riducono, la gente è più portata a parlare, a vendere a muoversi e a confrontarsi. Anche senza parlare una parola della lingua locale i mercati sono il posto migliore per capire cosa mangiano le persone, come vivono, come ragionano…

    Andremo quindi nei mercati per trovare tutto questo e molto altro. Andremo a scoprire e a raccontare con le nostre fotocamere un mondo a parte che vive dove la gente lavora. Potremo condividere le immagini realizzate sui Social per diffondere con tutti gli amici lo spirito dei nostri viaggi.

    Aggiungi anche Dubai e RISPARMI 300,00 EURO che diventano ben 535,00 Euro a persona se ti iscrivi entro il 29 dicembre 2022 ad entrambi i viaggi!!!

    Su questo viaggio abbiamo fatto del nostro meglio per farti risparmiare un bel pò di soldi sulla quota di iscrizione! Leggi qui di seguito.

    In corrispondenza di questo Viaggio Fotografico in Oman ci sarà subito dopo anche Dubai dall’11 al 15 marzo, un itinerario a se stante al quale ci si può iscrivere indipendentemente da questo in Oman. Ciascuno sceglie quale viaggio fare o farli entrambi e risparmiare 300,00 Euro sul totale dei 2 viaggi. Questo sconto di 300,00 Euro resta valido per chi si iscrive contemporaneamente ad entrambi i viaggi ed è anche CUMULABILE (se rispetti le scadenze) con l’Offerta PRENOTA PRIMA valida su entrambi i viaggio fino al 29 dicembre 2022.

    Se vai a sommare 300,00 Euro di risparmio ai due PRENOTA PRIMA (iscrivendoti prima del 29 dicembre 2022) vai a risparmiare un totale di 535,00 Euro!

    Per avere maggiori info su Dubai clicca su questo link: https://viaggiofotografico.it/viaggi/dubai-e-abu-dhabi/ e nel form di iscrizione FLAGGA LA CASELLA per la doppia iscrizione. Puoi riempire anche solo un form di iscrizione e riceverai comunque lo sconto valido solo per entrambi i viaggi.

    Le foto di questo Viaggio:

    Tutte le foto di questa pagina sono dell’amico e compagno di viaggio Stefano Bianchi di Pisa con il quale abbiamo condiviso diverse esperienze in giro per il mondo.

    Le sue foto sono state premiate in Travel Tales Award, la nostra iniziativa internazionale che raccoglie il meglio della Fotografia di Viaggio classificandosi al TERZO POSTO.

    Voglio ringraziare qui Stefano Bianchi per la sua cortesia e disponibilità, le sue foto sono molto belle e danno un’idea molto corretta di quello che è l’Oman, i suoi mercati, la sua gente. Stefano ha un modo di raccontare il viaggio con la fotografia che è schietto e diretto: in lui si sente la passione per la fotografia etnica e antropologica.

    Viaggiare con lui è sempre un vero piacere, con quel suo modo di rapportarsi con le persone, con la voglia che ha di ritrarle non come uno Street Photographer, ma come un fotografo ritrattista.

    Grazie, Stefano. E’ un piacere per noi proporre un viaggio con le tue foto.

    E per chi volesse saperne di più sul nostro Autore non mancate di visitare il suo Profilo Instagram: https://www.instagram.com/stefanobianchifoto/

    Oman

    Cosa pensano i nostri viaggiatori Recensioni

    Ancora non ci sono recensioni.

    Recensisci per primo “Oman, l’Oriente magico”

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Racconti dal mondo Articoli correlati
    Dubai e Abu Dhabi

    Dubai e Abu Dhabi, due città incredibili, modernissime, sfavillanti e ancora in costruzione, sono sicuramente tra le città più ricche al…

    New York e Dubai: amore e piacere.

    Quando conosciamo una persona (uomo o donna che sia non ha importanza), si puó creare un certo feeling, una sintonia…

    La Città dei Morti

    Questo Viaggio risale al 2007, quando andai con l’amica Egittologa Stefania Sofra a documentare le meraviglie del Cairo, una città…