Eventi passati

Vietnam del sud

Viaggio fotografico - Data di partenza Viaggio fotografico - Data di partenza Data Partenza
Viaggio fotografico - Data di ritorno Viaggio fotografico - Data di ritorno Data Ritorno
Viaggio fotografico - Partecipanti Viaggio fotografico - Partecipanti Partecipanti 10
Viaggio fotografico - Recensioni Viaggio fotografico - Recensioni Recensioni
Viaggio fotografico Accompagnatore del viaggio Roberto Gabriele

Roberto è la parte razionale e imprenditoriale, ma anche un po' visionaria di Viaggio Fotografico, che nasce proprio da una sua intuizione nel lontano 2013. Chiude il suo studio fotografico, si trasferisce da Latina a Roma e cambia vita. Ama le sfide, i numeri e le mappe, e non farebbe mai a meno delle sue scarpe super comode che lo accompagnano ovunque! Instancabile, viaggiare per lui è un modo di essere, uno stile di vita, un bisogno primario insito nella sua natura di fotografo. Trovare soluzioni impossibili è per lui un gioco divertente adatto ad un bambinone di 54 anni che non si stanca mai di imparare dalla vita.

Fino al Delta del Mekong

Questo viaggio è una estensione del Vietnam Rurale del Nord ed è acquistabile solo in abbinamento ad esso perchè parte idealmente e anche logisticamente da dove termina l’altro. Unendo i due itinerari potrai avere una visione complessiva e fotograficamente interessantissima di questo Paese così affascinante e decisamente economico se rapportiamo i costi alla durata e ai servizi ricevuti, alla quantità di mezzi locali che prendiamo e ai voli interni già compresi nel prezzo.

Dopo aver fatto il Nord rurale, ci trasferiremo nel sud che OLTRE a mantenere un carattere a sua volta agricolo (anche se radicalmente diverso) si svolge lungo i fiumi e le coste e unisce delle perle sublimi per un viaggiatore come la notte in nave, alcuni tratti da fare in bicicletta, altri spostamenti da fare in barca…

Saigon

La parte a sud è quella più famosa e turisticamente più sfruttata, noi però la vedremo come nostro solito in modo lento e fotograficamente immersivo andando sempre alla ricerca di location particolari alle quali dedicare il giusto tempo. Scopriremo il sud del Vietnam attraverso i mercati, navigando nella famosa baia di Halong, incontrando artigiani e pescatori. Ci dedicheremo a fotografare la spiritualità rituale nelle pagode per comprendere lo spirito di questa gente che vive ancora in modo decisamente tradizionale e che sono molto disponibili a farsi fotografare.

Tutto questo lo faremo a partire dalla cucina locale che come sempre è un autentico spaccato di vita culturale di un Paese. Scopremo la vita quotidiana di piccole etnie che ancora mantengono vive le loro tradizioni.

Per spostarci useremo (così come nel Tour del Nord collegato a questo) diversi mezzi di trasporto semplici e caratteristici pieni di antico fascino: i nostri piedi e le biciclette che da quelle parti sono il mezzo di trasporto più comodo, economico e diffuso, ma non solo. Useremo anche le barche (dormiremo anche una notte a bordo nella baia di Halong).

Un viaggio antropologico di grande interesse culturale, sociale e paesaggistico, alla scoperta di minoranze etniche che vanno scomparendo. Lo faremo come sempre in totale sicurezza e con il valore aggiunto di una Guida Locale che ci farà entrare pian piano, in punta di piedi come solo gli orientali sanno fare, a contatto con un mondo ovattato e senza tempo.

Questa seconda parte è la più nota al turismo di massa del Vietnam ma proprio per questo è la più bella, quella che non può mancare ad un Viaggiatore, certamente sarà il Capogruppo Roberto Gabriele a renderla interessante dal punto di vista fotografico curando i set, le ore giuste per le riprese, la scelta dei soggetti e la capacità di cercare in loco quei momenti fotografici di ispirazione che non possono essere previsti prima della partenza come ad esempio possono essere certi incontri fortuiti con cerimonie, feste private e particolari momenti di luce come un notturno o le foto dopo un temporale.

Descrizione

Questo viaggio è una estensione del Vietnam Rurale del Nord ed è acquistabile solo in abbinamento ad esso perchè parte idealmente e anche logisticamente da dove termina l’altro. Unendo i due itinerari potrai avere una visione complessiva e fotograficamente interessantissima di questo Paese così affascinante e decisamente economico se rapportiamo i costi alla durata e ai servizi ricevuti, alla quantità di mezzi locali che prendiamo e ai voli interni già compresi nel prezzo.

Dopo aver fatto il Nord rurale, ci trasferiremo nel sud che OLTRE a mantenere un carattere a sua volta agricolo (anche se radicalmente diverso) si svolge lungo i fiumi e le coste e unisce delle perle sublimi per un viaggiatore come la notte in nave, alcuni tratti da fare in bicicletta, altri spostamenti da fare in barca…

Saigon

La parte a sud è quella più famosa e turisticamente più sfruttata, noi però la vedremo come nostro solito in modo lento e fotograficamente immersivo andando sempre alla ricerca di location particolari alle quali dedicare il giusto tempo. Scopriremo il sud del Vietnam attraverso i mercati, navigando nella famosa baia di Halong, incontrando artigiani e pescatori. Ci dedicheremo a fotografare la spiritualità rituale nelle pagode per comprendere lo spirito di questa gente che vive ancora in modo decisamente tradizionale e che sono molto disponibili a farsi fotografare.

Tutto questo lo faremo a partire dalla cucina locale che come sempre è un autentico spaccato di vita culturale di un Paese. Scopremo la vita quotidiana di piccole etnie che ancora mantengono vive le loro tradizioni.

Per spostarci useremo (così come nel Tour del Nord collegato a questo) diversi mezzi di trasporto semplici e caratteristici pieni di antico fascino: i nostri piedi e le biciclette che da quelle parti sono il mezzo di trasporto più comodo, economico e diffuso, ma non solo. Useremo anche le barche (dormiremo anche una notte a bordo nella baia di Halong).

Un viaggio antropologico di grande interesse culturale, sociale e paesaggistico, alla scoperta di minoranze etniche che vanno scomparendo. Lo faremo come sempre in totale sicurezza e con il valore aggiunto di una Guida Locale che ci farà entrare pian piano, in punta di piedi come solo gli orientali sanno fare, a contatto con un mondo ovattato e senza tempo.

Questa seconda parte è la più nota al turismo di massa del Vietnam ma proprio per questo è la più bella, quella che non può mancare ad un Viaggiatore, certamente sarà il Capogruppo Roberto Gabriele a renderla interessante dal punto di vista fotografico curando i set, le ore giuste per le riprese, la scelta dei soggetti e la capacità di cercare in loco quei momenti fotografici di ispirazione che non possono essere previsti prima della partenza come ad esempio possono essere certi incontri fortuiti con cerimonie, feste private e particolari momenti di luce come un notturno o le foto dopo un temporale.

Cosa pensano i nostri viaggiatori Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Vietnam del sud”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Racconti dal mondo Articoli correlati
Vietnam rurale del Nord e Baia di Halong

Visto lo straordinario successo di questo Viaggio Fotografico nel 2017 con ben tre gruppi partiti in un solo mese, abbiamo…

Vietnam del sud

Questo viaggio è una estensione del Vietnam Rurale del Nord ed è acquistabile solo in abbinamento ad esso perchè parte idealmente e anche…

Vietnam di Ornella Massa

Raccontare un viaggio con delle immagini: una bella scommessa per un fotoamatore dilettante come me. Ma ci provo perché il…

Contattaci Richiedi informazioni



    * campi obbligatori