Eventi passati

Guatemala nel Giorno dei Morti

Viaggio fotografico - Data di partenza Viaggio fotografico - Data di partenza Data Partenza 28/10/2018
Viaggio fotografico - Data di ritorno Viaggio fotografico - Data di ritorno Data Ritorno 11/11/2018
Viaggio fotografico - Partecipanti Viaggio fotografico - Partecipanti Partecipanti 10
Viaggio fotografico - Recensioni Viaggio fotografico - Recensioni Recensioni
Viaggio fotografico Accompagnatore del viaggio Roberto Gabriele

Roberto è la parte razionale e imprenditoriale, ma anche un po' visionaria di Viaggio Fotografico, che nasce proprio da una sua intuizione nel lontano 2013. Chiude il suo studio fotografico, si trasferisce da Latina a Roma e cambia vita. Ama le sfide, i numeri e le mappe, e non farebbe mai a meno delle sue scarpe super comode che lo accompagnano ovunque! Instancabile, viaggiare per lui è un modo di essere, uno stile di vita, un bisogno primario insito nella sua natura di fotografo. Trovare soluzioni impossibili è per lui un gioco divertente adatto ad un bambinone di 54 anni che non si stanca mai di imparare dalla vita.

I riti più sentiti con enormi aquiloni che riempiono il cielo Title desc tour

Il Guatemala è sicuramente una delle mete meno battute in tutto il Centro America, questo rende il nostro Viaggio Fotografico particolarmente interessante ed originale: ci permetterà di realizzare un reportage unico nel suo genere, con una vera attenzione ai Riti e alle persone. Come nostra abitudine, infatti, ci mescoleremo con le persone, con i miti e i riti che riempiono la loro vita e le loro feste.

Il Giorno dei Morti, da solo, vale tutto il viaggio. La cerimonia si svolge in un cimitero nel quale viene costruito un solo grande, enorme aquilone alla cui realizzazione contribuisce tutto il paese fino a farlo volare nel cielo in segno di buona speranza per le anime che abbiamo perso.

Ma non è tutto, perchè conoscere un Paese con Viaggio Fotografico significa entrare a fondo nello spirito e nella cultura locale scoprendone non solo i luoghi ma anche le persone, la cucina, e i rituali che rendono speciale qualcosa che in genere non lo è.

Donna di Chichicastenango, Guatemala – Foto: © Tom Bell

In Guatemala con noi potrai vedere gli aspetti coloniali, rurali e artigianali di un Paese che nasce dalla civiltà Maya e nella quale ancora si riconosce. Come sempre saremo fuori da itinerari turistici e vacanzieri, ma ci concentreremo su aspetti poco noti e poco fotografati del Guatemala. Tra questi le grotte di Candelaria, il vulcano Pacaya, e il sito archeologico di Tikal.

Questo Viaggio comprende nel suo costo anche un volo interno, il Fotografo Capogruppo, la Guida Locale parlante italiano, il Vademecum di Viaggio del Capogruppo, pulmino con autista, tutte le escursioni in barca, in fuoristrada e a piedi, ingressi a siti e musei, alberghi 3*S e 4* con le colazioni.

Città del Guatemala
Città del Guatemala

Descrizione

Il Guatemala è sicuramente una delle mete meno battute in tutto il Centro America, questo rende il nostro Viaggio Fotografico particolarmente interessante ed originale: ci permetterà di realizzare un reportage unico nel suo genere, con una vera attenzione ai Riti e alle persone. Come nostra abitudine, infatti, ci mescoleremo con le persone, con i miti e i riti che riempiono la loro vita e le loro feste.

Il Giorno dei Morti, da solo, vale tutto il viaggio. La cerimonia si svolge in un cimitero nel quale viene costruito un solo grande, enorme aquilone alla cui realizzazione contribuisce tutto il paese fino a farlo volare nel cielo in segno di buona speranza per le anime che abbiamo perso.

Ma non è tutto, perchè conoscere un Paese con Viaggio Fotografico significa entrare a fondo nello spirito e nella cultura locale scoprendone non solo i luoghi ma anche le persone, la cucina, e i rituali che rendono speciale qualcosa che in genere non lo è.

Donna di Chichicastenango, Guatemala – Foto: © Tom Bell

In Guatemala con noi potrai vedere gli aspetti coloniali, rurali e artigianali di un Paese che nasce dalla civiltà Maya e nella quale ancora si riconosce. Come sempre saremo fuori da itinerari turistici e vacanzieri, ma ci concentreremo su aspetti poco noti e poco fotografati del Guatemala. Tra questi le grotte di Candelaria, il vulcano Pacaya, e il sito archeologico di Tikal.

Questo Viaggio comprende nel suo costo anche un volo interno, il Fotografo Capogruppo, la Guida Locale parlante italiano, il Vademecum di Viaggio del Capogruppo, pulmino con autista, tutte le escursioni in barca, in fuoristrada e a piedi, ingressi a siti e musei, alberghi 3*S e 4* con le colazioni.

Cosa pensano i nostri viaggiatori Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Guatemala nel Giorno dei Morti”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Racconti dal mondo Articoli correlati
Ecuador – Amazzonia

Amazzonia L’Amazzonia è quella parte di foresta pluviale che ricopre la maggior parte del nord-ovest del Brasile e si estende…

Guajira: tra Colombia e Venezuela

La Guajira: “La parte più a nord dell’America del sud” questo è il singolare primato che può vantare la penisola…

Cuba, prima che sia troppo tardi…

La Isla Grande dopo l’apertura dell’embargo Cuba… Prima che sia troppo tardi... Questo è il nome del nostro viaggio che vuole…

Contattaci Richiedi informazioni



    * campi obbligatori