Eventi passati, Prima Assoluta

Islanda Big Ring

Viaggio fotografico - Data di partenza Viaggio fotografico - Data di partenza Data Partenza 13/09/2023
Viaggio fotografico - Data di ritorno Viaggio fotografico - Data di ritorno Data Ritorno 24/09/2023
Viaggio fotografico - Partecipanti Viaggio fotografico - Partecipanti Partecipanti 6-8 persone
Viaggio fotografico - Recensioni Viaggio fotografico - Recensioni Recensioni
Viaggio fotografico Accompagnatore del viaggio Roberto Gabriele

Roberto è la parte razionale e imprenditoriale, ma anche un po' visionaria di Viaggio Fotografico, che nasce proprio da una sua intuizione nel lontano 2013. Chiude il suo studio fotografico, si trasferisce da Latina a Roma e cambia vita. Ama le sfide, i numeri e le mappe, e non farebbe mai a meno delle sue scarpe super comode che lo accompagnano ovunque! Instancabile, viaggiare per lui è un modo di essere, uno stile di vita, un bisogno primario insito nella sua natura di fotografo. Trovare soluzioni impossibili è per lui un gioco divertente adatto ad un bambinone di 54 anni che non si stanca mai di imparare dalla vita.

A settembre, con i colori incredibili dell'autunno artico anticipato... Il Grande Nord di Viaggio Fotografico

Selvaggia Islanda con i colori dell’autunno

Dopo la Norvegia, la Svezia, le Isole Svalbard, ritorna il Grande Nord di Viaggio Fotografico con questo tour in Islanda. Un tour accompagnato da Roberto Gabriele, programmato e pensato in ogni dettaglio, compreso il periodo scelto che è l’autunno artico, quando la natura esplode di colori e prima che arrivi la neve si riprende dagli affollamenti estivi.

Una PRIMA ASSOLUTA, come spesso facciamo. Una prima edizione anche per il Capogruppo che ha minuziosamente preparato il percorso con la collaborazione dei Referenti Locali e che vivrà la stessa emozione della prima volta insieme a tutti gli altri.

Svartifoss. Foto: © Victor Montol

Big Ring

Il Big Ring è il grande anello stradale che corre tutto intorno all’isola più selvaggia dell’emisfero nord: siamo intorno al 65°parallelo e qui in Islanda la natura da emozioni forti per tutti.

Percorreremo tutto l’anello con un pulmino da 9 posti guidato dal Capogruppo. Il tour è stradale ma ci sono alcune parti verso l’interno che faremo in totale sicurezza a bordo di mezzi 4×4 guidati da Autisti Locali, per godere anche del fascino di siti altrimenti inaccessibili.

I normali tour turistici infatti fanno solo la parte sud e sono costretti a rifare la stessa strada costiera in andata e ritorno. Il giro che invece abbiamo progettato noi è completo ed è stato pensato per non perdere tempo inutilmente nel rifare la stessa strada due volte. In questo modo ottimizziamo i tempi e aumentiamo la varietà delle cose che vedremo.

Questo è un tour fatto perfettamente con quello che è il nostro stile, il nostro modo di viaggiare seguendo la NOSTRA FORMULA, in modo lento e con un occhio sempre attento alla parte fotografica.

Solheimasandur. Foto: © Giuseppe Milo

Madama Aurora

Non è una promessa, ma una possibilità: nel nostro periodo ci saranno circa 12 ore di giorno, il che significa che nelle ore centrali della notte potremmo provare ad avvistare anche la comparsa delle Aurore Boreali. Diciamo che tra le 23,00 e le 3 del mattino è facile che ci siano delle buone condizioni che permettano di vedere la magia della Dama Sfuggente che danza nel cielo con i suoi veli di luce verde…

Noi ovviamente saremo pronti a tutto. Ci armeremo di treppiedi e consulteremo ogni notte con le nostre app la possibilità di fotografarla in tutta la sua bellezza.

Islanda, Foto: © Tracy Hunter

Cosa vedremo

Il programma Day by Day dettagliato lo trovi qui in basso, ma qui ti anticipiamo che sarà un Viaggio Fotografico prettamente pensato per  fotografi appassionati di Natura e Paesaggio. Una natura selvaggia, sconfinata, forte e piena di contrasti. Non ci saranno lunghi trekking da fare, solo piccole passeggiate di qualche centinaio di metri a piedi per raggiungere i singoli set dopo aver lasciato il pulmino nel parcheggio.

Enormi cascate, impressionanti non tanto per la loro altezza (e comunque 240 metri di salto non sono pochi) quanto per la loro portata di acqua. Geyser, laghi termali a cielo aperto, vulcani e spiagge di pomice nera. Un aereo della seconda guerra mondiale abbattuto e abbandonato e rimasto lì. E poi montagne, ghiacciai perenni, scogliere e i colori che solo l’autunno sa dipingere con tanta intensità. Ricorda che qui l’autunno arriva molto in anticipo, quando in Italia è ancora piena estate.

Strokkur Foto: © Chloé Bonnaud

Creative Commons:

Le foto di questo Viaggio Fotografico sono concesse dagli Autori con Licenza Creative Commons.

Gullfoss Foto: © Bri

Reykjavik
Reykjavik
Strokkur
Vik
Svartifoss
Dettifoss
Cascata degli Dei
Garða
Monte Kirkjufell
Snæfellsjökull
Aeroporto Internazionale di Keflavík
Tra Ghiaccio e Fuoco Programma Day by Day
1 13 settembre 2023
Voli Italia - Islanda
leggi tutto
2 14 settembre 2023
IL CIRCOLO D’ORO
leggi tutto
3 15 settembre 2023
LANDMANNALAUGAR
leggi tutto
4 16 settembre 2023
LA COSTA SUD
leggi tutto
5 17 settembre 2023
IL PARCO NAZIONALE DEL VATNAJÖKULL
leggi tutto
6 18 settembre 2023
I FIORDI ORIENTALI
leggi tutto
7 19 settembre 2023
LA CAPITALE DELLE BALENE
leggi tutto
8 20 settembre 2023
IL LAGO MYVATN
leggi tutto
9 21 settembre 2023
LA ZONA NORD-OVEST
leggi tutto
10 22 settembre 2023
LA PENISOLA DI SNAEFELLSNES
leggi tutto
11 23 settembre 2023
BORGAFJORDUR E REYKJAVIK
leggi tutto
12 24 settembre 2023
Voli Rejkiavik - Italia
leggi tutto
Chiudi popup
Giorno 1 13 settembre 2023
Voli Italia - Islanda Arrivo in Islanda e ritiro dell’auto a noleggio. In caso di arrivo nel pomeriggio, potrai rilassarti con un favoloso bagno termale nella famosa Blue Lagoono nella nuova Sky Lagoon, o dedicare tempo ad esplorare la bella capitale d'Islanda, Reykjavik, dinamica città a misura d'uomo. In caso di arrivo notturno è possibile che il ritiro dell’auto venga fissato per la mattina successiva.E&A:bagni termali SkyLagoon & Blue Lagoon, FlyOverIceland, Tunnel Lava, whale watching
Chiudi popup
Giorno 2 14 settembre 2023
IL CIRCOLO D’ORO La tua esperienza islandese inizia dalle meraviglie della famosa zona detta “Circolo d’Oro”, una fra le più visitate del paese, con il parcoÞingvellir, dove si riuniva il parlamento vichingo,e la spaccatura della dorsale medio atlantica. A Geysirpotrai emozionarti allo sbuffo dell'alta colonna di acqua e vapore, per poi raggiungere la maestosa Cascata d’OroGullfossche ti affascinerà con le sue acque impetuose. Molte altre visite ed attività in zona potranno arricchire la tua esperienza di visita.
Chiudi popup
Giorno 3 15 settembre 2023
LANDMANNALAUGAR Giornata dedicata all’avventura all’interno.Lasciando il mezzo nel villaggio di Hella, si prosegue con bus 4x4 lungo una pista di nera sabbia lavicain uno scenario lunare tra createri ricoperti di verde muschio, fino ad arrivare alla famosa zona delle montagne colorate di riolite del Landmannalaugar. Un percorso ad anello ti porterà a scoprire a piedi luoghi magnifici. Rientro a fine giornata.
Chiudi popup
Giorno 4 16 settembre 2023
LA COSTA SUD Esplorando la costa meridionale d'Islanda sarai sopraffatto dalla sua bellezza. Non mancano le cascate, con le belle SeljalandsfosseSkogafoss; i grandiosi panorami, che dal maestoso promontorio Dyrholaeyspaziano dai vulcani-ghiacciai fino all’oceano.Sarai stupito dalle colonne basaltiche a Reynisfjarae le nere spiagge sull'oceano, e conquistati dal fascino di un arcipelago natoda eruzioni sottomarine, leVestmann.
Chiudi popup
Giorno 5 17 settembre 2023
IL PARCO NAZIONALE DEL VATNAJÖKULL La distesa di lava di un'unica eruzione più grande al mondo Eldhrauned enormi pianure alluvionali ti porteranno al cospetto del regno dei ghiacci, al ghiacciaio più grande d’Europa, il maestosoVatnajökull. Possibilità di un’esperienza unica, che da noi richiede spedizione alpinistica ma in Islanda è semplice ed alla portata di tutti: una passeggiata con ramponi sul ghiacciaio. In alternativa, percorso a piedi fino alla cascata nera Svartifosscircondata da colonne di basalto. La laguna glacialeJökulsárlóncon gli iceberg che galleggiano fino al mare saprà sedurti; è senza dubbio uno tra i luoghi più emozionanti d'Islanda.
Chiudi popup
Giorno 6 18 settembre 2023
I FIORDI ORIENTALI I fiordi orientali si elevano maestosi a picco sul mare. Qui sarai stregato dai paesaggi disegnati dalle ultime glaciazioni che hanno scolpito ripidi fianchi delle montagne per esporre i segreti della loro formazione geologica. Piccoli villaggi di pescatori vi offriranno occasioni di visita e di sosta, fino al centro più importante dell'Est, Egilsstaðir.
Chiudi popup
Giorno 7 19 settembre 2023
LA CAPITALE DELLE BALENE Attraverso altipiani deserti dall'aspetto lunare avrai la sensazione di trovarti su un altro pianeta. La potenza della natura lascia senza fiato all'imponente cascata Dettifossed al grande canyon di Ásbyrgi.Potrai anche essere vicino ai silenziosi giganti del mare, le balene che nuotano nella baia di Skjálfandi, presso Húsavík.
Chiudi popup
Giorno 8 20 settembre 2023
IL LAGO MYVATN Dedica tempo ad esplorare le zone singolari della riserva naturale del lagoMývatn, un laboratorio della natura dove l’ambiente è forgiato dai 4 elementi che qui si incontrano e sovrappongono. Sorprenditi dei colori e delle fumarole nelle zone di attività geotermica. Il nord dell’isola, dalla natura strabiliante, vicino al circolo polare artico.
Chiudi popup
Giorno 9 21 settembre 2023
LA ZONA NORD-OVEST Un'altra delle grandi cascate islandesi, la cascata degli Dei,Goðafoss, e la cittadinapiù grande del nord, Akureyri, nel fiordo più profondo d’Islanda, dove nuotano le balene. Anche oggi avrai innumerevoli possibilità di visita, che potrai arricchire ulteriormente con la penisola dei giganti Tröllaskagisino al bel villaggio diSiglufjörður.
Chiudi popup
Giorno 10 22 settembre 2023
LA PENISOLA DI SNAEFELLSNES Lasciati pervadere dalla serenità percorrendo le floride zone agricole del nord-ovest. Fai una sosta per ammirare le colonie di foche o per familiarizzare con il cavallino islandese, o ancora per ammirare con bassa marea la singolare formazione rocciosa diHvitserkur, prima di giungere agli infiniti panorami della scenica penisola Snæfellsnes. Possibile estensione alla splendida isoletta di Flatey
Chiudi popup
Giorno 11 23 settembre 2023
BORGAFJORDUR E REYKJAVIK La bella penisolaSnæfellsnesè dominata dal vulcanoghiacciaio Snæfellsjökull. Prenditi tempo per entrare in contatto con il suo mondo fatto di montagne, oceano e villaggi di pescatori, non dimenticare una foto alla montagna più fotografata d'Islanda, Kirkjufell. Le zone all’interno del Borgarfjörðuroffrono ulteriori possibilità per visite ed attività, tra cui l'emozionante salita in monster truck al ghiacciaio Langjökull. L’itinerario termina nella bella ed animata capitale Reykjavik.Tra gli acquisti, consigliamo l’ottimo salmone e trota affumicati o un bel maglione di lana islandese fatto a mano per avere con te un caldo ricordo d'Islanda, Tra le visite, unvolo virtuale sui fantastici panorami d'Islanda con FlyOverIceland, il centro multiespositivo Perlan,oppure un indimenticabile bagno termale nella famosa Blue Lagooncircondata da nera lava, o nella nuova Sky Lagoonpanoramica sul mare.
Chiudi popup
Giorno 12 24 settembre 2023
Voli Rejkiavik - Italia Voli di rientro verso l'Italia
  • Prezzi in chiaro Quanto costa questo viaggio?
  • La Quota Cosa comprende?
  • Gli Extra Cosa devo pagare a parte?
  • Piani di volo Come arriveremo fino in Islanda?
  • Documenti Quali sono le norme di ingresso in Islanda?
  • Il Clima Come devo vestirmi?
  • HOTEL Dove dormiremo?
  • ISCRIZIONI Come iscriversi?

QUOTE VALIDE PER MINIMO 6 PARTECIPANTI

  • Quota VOLO INCLUSO DA ROMA per persona in camera doppia valida fino al 22 giugno 2023 (SCONTO PRENOTA PRIMA): € 3710,00
  • Quota per persona in camera doppia: 3860,00
  • Supplemento singola 1090,00
  • Quota Iscrizione 35,00
  • Tasse voli a partire da (quota da riconfermare) 145,00
  • Assicurazione medico (massimale 30.000 eur)/ bagaglio / annullamento / covid a partire da 130,00
  • Voli diretti Icelandair in classe economica da/per Roma Fiumicino con franchigia bagaglio in stiva di 23kg
  • Auto a noleggio per 11 giorni con assicurazione SCDW con seconda guida e Km illimitati, ritiro e restituzione in aeroporto, 0 franchigia per danni all’auto incluso danni da cenere/tempesta sabbia e vento/parabrezza. Danni a scocca e ruote sempre esclusi in Islanda.
  • Escursione un giorno a Landmannalaugar in bus 4×4 da/per Hella
  • Sistemazione per 11 notti in camera doppia con prima colazione
  • Accompagnatore/fotografo/assistenza sul posto da parte di Roberto Gabriele
  • Coaching fotografico per tutta la durata del viaggio
  • Guida di viaggio scritta da ViaggioFotografico (che racchiude: programma, notizie, mappe, curiosità, approfondimenti culturali, gli orari per fotografare i monumenti, cenni storico / geografici / architettonici, tutorial fotografici e altro ancora)
  • Quota workshop fotografico
  • Quota gestione pratica
  • Tasse voli 145€ + eventuale adeguamento secondo migliore disponibilità voli (da quotare alla prenotazione) per soluzione voli da altri aeroporti
  • Quota di iscrizione
  • Eventuali attività ed escursioni facoltative non incluse nella quota base, da richiedere al momento della
  • prenotazione per inserirle nella quota pacchetto
  • Eventuali cene in aggiunta (da calcolare circa 70 eur a cena)
  • Pasti e bevande
  • Spese extra di carattere personale
  • Tasse di soggiorno (da saldare in loco al momento del check-out)
  • Assicurazione med/bag/annul da valutare in base alle esigenze
  • Tutto quanto non espressamente menzionato nella voce “la quota comprende”
  • NOTA: Le quote proposte sono state calcolate con previsione del cambio valutario per l’estate prossima e si basano sul cambio 1 Euro = 145 isk. Fino a 21gg prima della partenza si potranno avere adeguamenti valutari nel caso di variazioni del tasso di cambio superiori al 3%

NB: PER QUESTO VIAGGIO FOTOGRAFICO I VOLI SONO INCLUSI NELLA QUOTA

A differenza di tutti gli altri viaggi in questa occasione specifica siamo riusciti ad avere i voli DA ROMA compresi nella quota di viaggio e ovviamente sono possibili voli di raccordo da e per Roma per partire tutti insieme.

  • 1 FI  563 13SEP Roma FCO – Reykjavik KEF   16:00  arrivo  18:45       
  • 2 FI  562 24SEP Reykjavik KEF  – Roma FCO 08:30  arrivo  15:00

Se parti da un aeroporto differente da Roma specifica nel form di preiscrizione da dove preferisci iniziare il tuo viaggio e ti invieremo la quotazione personalizzata.

E’ necessario viaggiare con un passaporto o una carta di identità valida per l’espatrio, in entrambi i casi in corso di validità.

Il visto d’ingresso non è richiesto.

L’Ambasciata d’Italia non è presente nel Paese. E’ competente l’Ambasciata d’Italia in Norvegia.
Ambasciata d’Italia a Oslo, Inkognitogata 7 – 0244 Oslo, Indirizzo postale: P.O.  Box 4021 AMB – 0244 Oslo
Tel.: (0047) 23 08 49 00    E-mail: ambasciata.oslo@esteri     Cellulare per emergenze  0047 92 42 42 70

Nessuna in particolare.
Per informazioni generali di carattere doganale, consultare il sito dell-Agenzia delle Dogane islandese https://skatturinn.is/english/ .  Per quanto riguarda, in particolare, denaro contante, per somme superiori ai 10.000 euro o equivalenti in altre valute, è necessaria la dichiarazione doganale al momento dell’arrivo o della partenza in Islanda https://www.skatturinn.is/english/individuals/customs-matters/traveling-to-iceland/.
Sono largamente accettate tutte le maggiori carte di credito, soprattutto Visa e Mastercard, con le quali è possibile effettuare prelievi di contante presso gli sportelli automatici.

Esportazione
È vietata l’esportazione di oggetti di particolare valore storico ed archeologico, senza speciale autorizzazione delle competenti autorità islandesi.

Importazione
Molto limitata l’importazione degli alcolici per esempio:
1 litro di superalcolici e 0,75 litro di vino e 3 litri di birra
oppure 3 litri di vino e 6 litri di birra
oppure 1 litro di di superalcolici  e 6 litri di birra
oppure 1,5 litro di vino e 12 litri di birra
oppure 18 litri di birra

Per superalcolico si intende una bevanda di contenuto alcolico superiore al 21%. L’età minima per l’importazione di alcolici in Islanda è 20 anni e 18 anni per l’importazione di tabacco.
È consentita l’importazione di 200 sigarette oppure 250 grammi di tabacco.
È consentita l’importazione di massimo 3 kg di generi alimentari per un valore massimo non superiore alle 25.000 corone Islandesi (circa 150 Euro) ad eccezione di carne cruda, salata o essicata, uova crude e prodotti caseari non pastorizzati: http://www.mast.is/english/frontpage/import-export/import/rawmeat/
È vietata l’importazione di alcuni specifici beni o merci senza speciali permessi o a particolari condizioni (telefoni ed attrezzature di telecomunicazione –ad eccezione di un telefono cellulare per uso personale-, armi e munizioni, medicine, piante e fiori, attrezzature equestri e per pesca). I viaggiatori provenienti dai Paesi UE e SEE possono importare, per uso personale, senza permesso fitosanitario, fiori recisi (massimo 25), bulbi e tuberi (massimo 2 kg. in confezione chiusa) e piante in vaso (massimo 3 pezzi).
Medicine possono essere importate solo per uso personale e per un massimo di 100 giorni di cura.

CLIMA:

In Islanda c’è un clima freddo e nuvoloso per tutto l’anno. Si tratta di un clima oceanico, freddo ma temperato (grazie alla presenza della corrente del golfo). L’estate (da giugno ad agosto) è il periodo più caldo in cui è più facile e piacevole visitare l’isola.

L’Islanda ha un clima freddo e nuvoloso praticamente tutto l’anno. E’ un Paese freddo poichè si trova nei pressi del Circolo Polare Artico, ma è sopportabile a causa della corrente del Golfo che arriva fino a queste latitudini. Ne risulta un clima instabile, con repentini cambiamenti del tempo, ma con una escursione termica decisamente contenuta tra notte e giorno. La zona costiera più fredda è quella settentrionale, poichè non è raggiunta dalla corrente del Golfo.

L’Islanda è la terra del ghiaccio, del fuoco e dei deserti e l’attività geotermica determina la presenza di geyser e fonti termali di acqua calda che consentono di fare il bagno anche in presenza di neve e con temperature esterne sotto lo zero.

L’inverno in Islanda non è freddo come si potrebbe pensare: la temperatura media nelle zone pianeggianti e a Reykjavik è intorno allo zero. Questo vuol dire che quando si è sopra lo zero anche in pieno inverno e può cadere la pioggia anziché la neve.

In tutta l’Islanda può nevicare da ottobre a maggio; lungo le coste settentrionali si possono verificare improvvisi rovesci di neve anche a giugno e settembre, e nelle zone interne, complice la quota, anche in piena estate.

L’estate è molto fresca in tutta l’Islanda. A Reykjavík a luglio e agosto che sono i mesi più caldi le minime sono intorno intorno ai 9 gradi e le massime intorno ai 14/15 gradi, mentre sulla costa settentrionale si rimane intorno ai 10/12 gradi.

Noi andremo a settembre con temperature tra 8 e 12 gradi, mediamente 15 giorni di pioggia in un mese con 85 mm di precipitazioni.

ABBIGLIAMENTO:

Per questo viaggio non servono equipaggiamenti “a cipolla” fa freddo e piove, ci si veste bene e caldi in ogni caso. Non sperare in una “mezza stagione perchè NON la troverai”. Ecco  cosa ti serve, è solo un elenco generico di ispirazione:

  • Giubbotto pesante
  • Poncho impermeabile per la pioggia
  • Maglie tecniche calde
  • Magliette intime drifit
  • Scarponi da trekking
  • Calzettoni pesanti
  • Copertura impermeabile per la fotocamera
  • Pantaloni da trekking caldi e antistrappo

 

Ecco la lista degli alberghi nei quali dormiremo. Come vedi ogni  giorno una struttura diversa, questo ci permetterà di avere ogni giorno paesaggi sempre nuovi e di ottimizzare i costi di benzina e i tempi di spostamento.

  • 13 set Fosshotel Lind
  • 14 set Hotel Kanslarinn
  • 15 set Hotel Selja
  • 16 set Hotel Laki camera economy
  • 17 set Countryhotel Árnanes
  • 18 set Hotel Aldan
  • 19 & 20 set Hotel Rauðaskriða
  • 21 set Hotel Siglunes
  • 22 set Guesthouse Kast
  • 23 set Hotel Duus

COME ISCRIVERSI AL VIAGGIO:

Per essere ufficialmente iscritti al Viaggio Fotografico è necessario inviarci i seguenti dati:
– INVIO DELLA COPIA DEL BONIFICO DI ACCONTO PARI ALL’IMPORTO INDICATO A SEGUIRE

– COGNOME E NOME (esattamente come da passaporto)
– CODICE FISCALE
– INDIRIZZO DI RESIDENZA COMPLETO
– RECAPITO TELEFONICO

– NUMERO E DATA SCADENZA PASSAPORTO oppure SCANSIONE DEL PASSAPORTO.
In mancanza di TUTTI questi dati, l’iscrizione non sarà ritenuta valida.

ACCONTI/PAGAMENTI:

PER ISCRIVERSI AL VIAGGIO SI RICHIEDE ACCONTO PARI € 960 RELATIVO ALLA QUOTA IN CAMERA DOPPIA E € 1235 RELATIVO ALLA QUOTA IN CAMERA SINGOLA.
IL SALDO DELL’ASSICURAZIONE E DELLA BIGLIETTERIA AEREA (DI CUI ANDRA’ RICONFERMATO IL COSTO DELLE TASSE ED EVENTUALE ADEGUAMENTO TARIFFARIO), SARA’ RICHIESTO SOLTANTO AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO RICHIESTO PER LA CONFERMA DEL VIAGGIO FOTOGRAFICO, CON PREZZO ATTUALIZZATO.

Descrizione

Selvaggia Islanda con i colori dell’autunno

Dopo la Norvegia, la Svezia, le Isole Svalbard, ritorna il Grande Nord di Viaggio Fotografico con questo tour in Islanda. Un tour accompagnato da Roberto Gabriele, programmato e pensato in ogni dettaglio, compreso il periodo scelto che è l’autunno artico, quando la natura esplode di colori e prima che arrivi la neve si riprende dagli affollamenti estivi.

Una PRIMA ASSOLUTA, come spesso facciamo. Una prima edizione anche per il Capogruppo che ha minuziosamente preparato il percorso con la collaborazione dei Referenti Locali e che vivrà la stessa emozione della prima volta insieme a tutti gli altri.

Svartifoss. Foto: © Victor Montol

Big Ring

Il Big Ring è il grande anello stradale che corre tutto intorno all’isola più selvaggia dell’emisfero nord: siamo intorno al 65°parallelo e qui in Islanda la natura da emozioni forti per tutti.

Percorreremo tutto l’anello con un pulmino da 9 posti guidato dal Capogruppo. Il tour è stradale ma ci sono alcune parti verso l’interno che faremo in totale sicurezza a bordo di mezzi 4×4 guidati da Autisti Locali, per godere anche del fascino di siti altrimenti inaccessibili.

I normali tour turistici infatti fanno solo la parte sud e sono costretti a rifare la stessa strada costiera in andata e ritorno. Il giro che invece abbiamo progettato noi è completo ed è stato pensato per non perdere tempo inutilmente nel rifare la stessa strada due volte. In questo modo ottimizziamo i tempi e aumentiamo la varietà delle cose che vedremo.

Questo è un tour fatto perfettamente con quello che è il nostro stile, il nostro modo di viaggiare seguendo la NOSTRA FORMULA, in modo lento e con un occhio sempre attento alla parte fotografica.

Solheimasandur. Foto: © Giuseppe Milo

Madama Aurora

Non è una promessa, ma una possibilità: nel nostro periodo ci saranno circa 12 ore di giorno, il che significa che nelle ore centrali della notte potremmo provare ad avvistare anche la comparsa delle Aurore Boreali. Diciamo che tra le 23,00 e le 3 del mattino è facile che ci siano delle buone condizioni che permettano di vedere la magia della Dama Sfuggente che danza nel cielo con i suoi veli di luce verde…

Noi ovviamente saremo pronti a tutto. Ci armeremo di treppiedi e consulteremo ogni notte con le nostre app la possibilità di fotografarla in tutta la sua bellezza.

Islanda, Foto: © Tracy Hunter

Cosa vedremo

Il programma Day by Day dettagliato lo trovi qui in basso, ma qui ti anticipiamo che sarà un Viaggio Fotografico prettamente pensato per  fotografi appassionati di Natura e Paesaggio. Una natura selvaggia, sconfinata, forte e piena di contrasti. Non ci saranno lunghi trekking da fare, solo piccole passeggiate di qualche centinaio di metri a piedi per raggiungere i singoli set dopo aver lasciato il pulmino nel parcheggio.

Enormi cascate, impressionanti non tanto per la loro altezza (e comunque 240 metri di salto non sono pochi) quanto per la loro portata di acqua. Geyser, laghi termali a cielo aperto, vulcani e spiagge di pomice nera. Un aereo della seconda guerra mondiale abbattuto e abbandonato e rimasto lì. E poi montagne, ghiacciai perenni, scogliere e i colori che solo l’autunno sa dipingere con tanta intensità. Ricorda che qui l’autunno arriva molto in anticipo, quando in Italia è ancora piena estate.

Strokkur Foto: © Chloé Bonnaud

Creative Commons:

Le foto di questo Viaggio Fotografico sono concesse dagli Autori con Licenza Creative Commons.

Gullfoss Foto: © Bri
Cosa pensano i nostri viaggiatori Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Islanda Big Ring”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Racconti dal mondo Articoli correlati
La danza della Dama Sfuggente

Le Aurore Boreali Sognare di fare un viaggio speciale è una cosa normale, succede a molti e le Aurore Boreali…

Isole Svalbard: una notte di sole

Il grande Nord: Puoi prepararti mentalmente al Grande Nord, puoi aspettarti qualcosa, puoi partire preparato, ma finchè non arrivi di…

Aurore Boreali – Isole Lofoten

Isole Lofoten Hai mai pensato alle Aurore Boreali alle Isole Lofoten? Noi torniamo ancora a fotografarle per l’ottava volta! E’ uno dei…

Contattaci Richiedi informazioni



    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e viene applicato quanto previsto da Google per la Privacy Policy e i Termini di servizio.

    * campi obbligatori